Benvenuto in Officina dell’Anima.Questo sito è dedicato alla diffusione del benessere psicofisico promuovendo il lavoro corporeo attraverso tecniche manuali come Polarity Therapy e metodi di kinesiologia specializzata come il Touch For Health, Applied Physiology, Hyperton-X, N.O.T. (Tecnica di organizzazione neurologica).  Troverete inoltre informazioni dettagliate sulla mia attività di kinesiologo e insegnante di Touch for Health.
Buona navigazione
Paolo Viola


Kinesiologia Specializzata

È una disciplina bio-naturale che consente di ottenere informazioni sullo stato di equilibrio del nostro sistema corpo-mente attraverso semplici test muscolari. Individuando gli aspetti in squilibrio è possibile riportare il nostro sistema ad uno stato di benessere grazie all’applicazione di semplici tecniche e la stimolazione di punti specifici nel corpo che riducono stress, tensioni e dolori.

Polarity Therapy

Polarity Therapy è un metodo che promuove il benessere psicofisico attraverso il riequilibrio delle polarità del corpo.
Attraverso la stimolazione di zone specifiche del corpo riportiamo i sistemi corporei ad operare in modo efficiente favorendo un rilassamento profondo e lo scorrere dell’energia vitale.
Per mantenere il nostro benessere le basi della Polarity Therapy comprendono 4 step fondamentali:
1. Trattamento energetico corporeo
2. Cultura alimentare
3. Atteggiamento mentale
4. Esercizi di Stretching, Polarity Yoga

Formazione Touch For Health

Il Touch for Health rappresenta la base della formazione in Kinesiologia Specializzata.
È un metodo di kinesiologia che favorisce e ripristina la vitalità ed il benessere della persona attraverso il riequilibrio muscolare energetico.
Imparerai come eseguire il Test Muscolare Kinesiologico su vari muscoli del corpo, in modo da scoprire gli squilibri fisici, emotivi ed energetici che limitano l’espressione della vitalità della persona e semplici tecniche per riequilibrarli.

La consapevolezza è possibile solo attraverso il cambiamento; il cambiamento è possibile solo attraverso il movimento.

Aldous Huxley